AZIENDA

Stefania Calugi fondò l’azienda nel 1987: fu in quell’anno infatti che intraprese la vendita del tartufo fresco, provvedendo a selezionare il prodotto da una rete di tartufai di fiducia individuati e valutati dal padre Renato.

Fin dal principio Stefania intese valorizzare il territorio e la filiera della sua regione, la Toscana, con l'obbiettivo di costruire nel tempo un'eccellenza del Made in Italy: pertanto ha sempre attuato una rigorosa cura sia nella scelta delle materie prime che nello svolgimento dei processi delle lavorazioni, quest’ultime orientate verso la costante innovazione tecnologica e in linea con i sistemi di controllo qualità e tracciabilità e tutte le forme di garanzia, certificazione e tutela del consumatore; al contempo i sistemi di controllo igienico-sanitario sono stati portati avanti in base alle normative vigenti in Italia e in Europa, arrivando ad ottenere oltre al Riconoscimento di Stabilimento ai sensi della normativa CE anche la Certificazione IFS che ci ha consentito di tutelare e garantire massimamente i nostri clienti, quest’ultimo aspetto fondamentale anche nell’ottica di internalizzazione. La gamma dei prodotti conservati di STEFANIA CALUGI comprende attualmente circa 150 referenze: il comune denominatore delle ricette da lei create è rappresentato dal connubio tra tradizione toscana e contemporaneità, con un risultato che valorizza i sapori genuini e spesso antichi della regione accompagnati da spunti creativi.

Dal 2010 le vendite hanno superato i confini nazionali e oggi la distribuzione copre 20 Paesi Esteri, mentre nel 2015 tutti i prodotti delle varie linee sono diventati “gluten free”.

 

2017: l'azienda Stefania Calugi festeggia i primi 30 anni di attività.